Photos

david01 david02
david03 david04
david05 david06
david07 david08
david09 david10

Info

Costo

Difficoltà

Tempo impiegato

Indossato a

Lucca Comics & Games 2003
Cartoonfestival Montichiari 2004

Il costume è ...

... nell'armadio di Pink!

















David da David gnomo

Perché David?

Stavo cercando un cosplay semplice e comodo da far indossare a Pink, da me sempre costretta in maschere, imbragature o pellicce.
La scelta è caduta su David Gnomo quasi per caso, ma visto che sono entrambi grandi amanti della natura ho pensato che Pink potesse interpretarlo al meglio.

Mai previsione fu più azzeccata!!

In giro per gli stands di Lucca i visitatori accompagnavano il suo passaggio canticchiando la ben nota sigla italiana, ed anche a Montichiari la sua presenza sul palco ha scatenato una selva di grida ed applausi!
Che soddisfazione!! ^___^

Il Costume

La camicia è realizzata con un tessuto leggermente cangiante e scende fin sotto i fianchi.
Sul davanti c'è una apertura che permette di infilarla agevolmente, ma che è anche ben nascosta dalla barba.

I pantaloni sono in velluto pesante, a coste, da vero alpino!
Per le scarpe ho realizzato dei sovrascarpe in velluto a coste bianchi, andati orribilmente rovinati nel fango lucchese.

Gli Accessori

Il cappello è un cono di cartoncino rivestito di cotone rosso e fermato con un elastico sotto il collo.
La cintura è fatta nello stesso tessuto del pantalone, ma al rovescio; la fibbia gigante la ho trovata in una merceria.

Barba, baffi e sopracciglia fanno parte di un set per travestirsi da Babbo Natale.

Al Cartoonfestival di Montichiari Pink ha aggiunto un tocco personale al costume, portandosi da casa una farfalla di tessuto realizzata dalla sua mamma che le ho applicato su una spalla ed una vera pianta di gelso in vaso per dimostrare l'attaccamento dello gnomo per la natura (ed anche il suo!)

Il Trucco

Se guardate bene le foto noterete che il naso e le guance di David erano innaturalmente rosse, tanto che per prenderla in giro durante tutta la giornata di Lucca Comics chiamavamo Pink "alcolizzata"!

Concludendo

Spesso mi affanno cercando un costume originale o apparentemente irrealizzabile da far indossare a Pink, ma dopo il successo riscontrato con la realizzazione di questo semplicissimo cosplay, mi rendo conto che al pubblico fa piacere rivedere i personaggi della propria infanzia.

Pink si è molto divertita ad indossare i panni del piccolo David, ed io credo che il motivo sia anche che per una volta non la ho costretta all'interno di maschere o tute di pelo!

Vedrò di ricordarmelo anche per il futuro!! ^__^;;


Thanks to Alessandro, Federica, Ivan and Marcocosplay for the photos

 

 

Commission List Gallery top