Photos

mercuryl01 mercuryl02
mercuryl03 mercuryl04
mercuryl05 mercuryl06
mercuryl07 mercuryl08
mercuryl09 mercuryl10
mercuryl11 mercuryl12

Info

Costo

Difficoltà

Tempo impiegato

Indossato a

Comiconvention Milano 2004
Lucca Comics & Games Novembre 2004

Il costume è ...

... stato trasformato nella versione Dark!!























            

    

Sailor Mercury from
Pretty Guardian Sailor Moon

Perché Mercury?

Fin dalla prima messa in onda del cartone animato di Sailormoon, Mercury è sempre stata la mia guerriera preferita.

In quel periodo lavoravo anche come baby sitter, e quando giocavamo a Sailormoon, i bambini mi affibbiavano sempre il ruolo di Mercury, perchè come lei avevo i capelli corti, tanti orecchini ed ogni tanto portavo gli occhiali.
Con l'arrivo del Live Action mi si è risvegliato tutto l'amore per questo personaggio, anche perchè l'attrice che la interpreta, Hama Chizaki, è bella oltre ogni comprensione!
Non voglio certo paragonarmi a lei, ma per un giorno posso anche sognare di essere una paladina della giustizia che veste alla marinara, no? ^^

Il Costume

Per realizzare il cosplay di Mercury ho messo tutto il mio impegno, perchè volevo fosse perfetto!
bianca14 Il busto è un body in lycra, doppiato per evitare i soliti problemi di trasparenza dati dal colore bianco.
Una volta indossatolo ho segnato la linea dove applicare quello strano "salsicciotto" che delinea l'inizio della gonna.
bianca14 Anche la gonna è in lycra, ed è una ruota molto più ampia della mia misura vita, in modo da potervi creare le pieghe.
Il colletto alla marinara l'ho dovuto rifare tre volte perchè non ero mai soddisfatta del risultato ^^

bianca14 Alla fine ho risolto il problema adesivandolo completamente in modo da renderlo leggermente rigido; i tre bordini bianchi sono della passamaneria in cotone.
bianca14 I fiocchi sul petto e quello sul fondoschiena sono in cotone leggero adesivato; anche questa volta, come in Lalabel, all'interno c'è un'anima in filo di ferro.
E' davvero utilissimo questo metodo, perchè da rigidità al fiocco senza appesantirlo inutilmente.

bianca14 I guanti bianchi li ho acquistati, mentre i tre strani salsicciotti sono sempre in lycra imbottita.
Gli stivali sono rivestiti e la punta bianca è rinforzata da un'anima in cartone.

Gli Accessori

Da brava fan del Live Action, già da diversi mesi collezionavo i vari gadget prodotti dalla Bandai.
bianca14 Sia il medaglione sopra il fiocco che gli orecchini fino al bellissimo Star Tambourine, sono tutti accessori originali che mi sono fatta spedire dal Giappone.
bianca14 Per acconciare la parrucca mi sono fatta aiutare dalla mia parrucchiera, che l'ha ammorbidita ed arricciata; poi io l'ho tagliata per accorciarla un pò.
Dato che era bianca l'ho colorata di celeste con le bombolette spray di carnevale.

Il diadema è in cartone ricoperto con un foglio lucido adesivo color oro, che si può trovare in tutte le cartolerie; la gemma l'ho acquistata in merceria.

Concludendo

Vestire i panni di Mercury era un sogno che covavo da tantissimi anni e girare per la fiera in marinaretta mi ha donato una grandissima gioia!

Un'altra cosa che mi ha fatto davvero piacere sono state le altre cosplayers che mi si avvicinavano per chiedermi come avevo fatto questo o quel particolare, il che mi fa sperare che questa mia idea di spiegare un pò più nel dettaglio la realizzazione dei costumi possa davvero tornare utile a chi vuole entrare nel mondo cosplay.

Un'altra cosa che mi ha sorpreso davvero tanto è stato incontrare tantissime persone che conoscevano il Live Action!

Al momento dell'iscrizione ho sottolineato il fatto che il costume non proveniva nè dall'anime, nè dal manga, ma temevo che molti cadessero comunque nel comprensibile errore.

Invece, forse grazie anche allo scettro, moltissime persone mi si sono avvicinate sornione, ed ammiccando mi sussurravano: "Anche tu una fan del Live Action, eh?" ^^


Grazie ad Alessandro e Ivan per le foto

 

 

Cosplay List Gallery top