Photos

nyanko01 nyanko02
nyanko03 nyanko04
nyanko05 nyanko06
nyanko07 nyanko08
nyanko09 nyanko10
nyanko11 nyanko12
nyanko13 nyanko14

Info

Costo

Difficoltà

Tempo impiegato

Indossato a

Lucca Comics & Games
Novembre 2002

Il costume è ...

... stato venduto!













Sailor Metallia da Petali di stelle per Sailor Moon
Sailor Tin Nyanko from Sailor Moon Sailor Stars

Perché Tin Nyanko?

Amo molto il manga di Sailormoon, trovo che l'autrice con i suoi costumi, esattamente come le Clamp, sia diventata una fonte inesauribile di idee per noi cosplayers!

Sailor Tin Nyanko univa una guerriera sailor ad un gatto, quindi era semplicemente perfetta per me!
Ricordo appena la versione animata, per questo mi sono ispirata completamente al manga ed alle illustrazioni della Takeuchi.

Il Costume

Il cosplay di Sailor Tin Nyanko è formato da molte parti.
Per realizzare il tutto ho usato dell'ecopelle nera, e questo non mi ha affatto aiutata vista la difficoltà nel cucirla...

Dal cosplay di Kurama ho fatto un discreto passo avanti, ed il corpetto di Nyanko è costruito con tutta la cura possibile.

All'interno ho inserito delle stecche di balena per renderlo più rigido ed è chiuso sul davanti con dei gancetti da corsetteria.
Tutt'intorno è bordato con un nastro lucido di raso rosso al quale ho applicato dei campanelli dorati.

La gonna a pieghe è in raso nero, ed è applicata direttamente al corpetto.
Dal retro esce la coda, sempre in ecopelle, imbottita e con l'anima in filo di ferro grosso.

Il colletto alla marinara è un foglio di ecopelle, tagliato e cucito e lasciato con i bordi a vivo.

Gli Accessori

Per realizzare il cappuccio ho dovuto fare molte prove e rimpicciolirlo per farlo aderire perfettamente alla mia testa.
Anche le orecchie le ho dovute rifare parecchie volte, perchè non erano mai perfettamente proporzionate.
Una volta trovata la misura giusta ho inserito un'anima di cartone per renderle rigide, dopodichè le ho imbottite.

Le trecce sono parte della parrucca di Kokorì, e sono cucite all'interno delle orecchie; la stella in fronte è di carta dorata.

Il collarino è sempre il nastro di raso, con applicati i campanelli.

I guanti li ho recuperati sempre dai capacissimi cassetti di mia mamma, dato che non sarei mai riuscita a realizzarli in ecopelle!
In compenso, dato che erano corti e mi arrivavano a coprire solo i polsi, ho applicato un pezzo di pelle per allungarli fino al braccio, e li ho bordati sempre con lo stesso nastro di raso rosso.

Lo strano gioco di cinghie e fibbie sulle cosce mi ha creato non pochi grattacapi, perchè continuava a scivolare.
Per rimediare all'inconveniente ho creato una cintura da fissare in vita dalla quale partivano le due strisce che seguono l'interno coscia; a quelle ho applicato le tre strisce orizzontali e le ho strette il più possibile perchè non si muovessero.

All'interno ho inserito delle fibbie che ho trovato in merceria.

Concludendo

Realizzare questo cosplay mi ha occupato tantissimo tempo, proprio perchè è formato da tantissime parti ed è pieno di particolari.
Temevo poi che non fosse troppo famoso, invece per gli stands di Lucca mi hanno fotografato davvero in tanti ed ho ricevuto davvero molti complimenti!

Anche questo costume l'ho indossato una sola volta, ed un pò mi dispiace... ^^;

Devo dire però che non è comodissimo, infatti la coda è rigida e a Lucca molte persone si sono impigliate trascinandomi con se, senza contare poi tutti i campanellini che ho perso nella calca!

In tutto sull'abito ne avevo cuciti ben 54, ma non tutti sono tornati a casa col resto dell'abito!^^

 

 

Cosplay List Gallery top